L’Amministrazione Comunale rende noto che, in esecuzione del Piano di zona del Distretto socio-sanitario D/19 e della deliberazione G.M.n.  12 del 21.02.2017,esecutiva ai sensi di legge,intende proseguire l’attivazione in via sperimentale del SERVIZIO CIVICO DI PUBBLICA UTILITA’IN FAVORE DELLA COLLETTIVITA’, impegnando cittadini residenti in territorio comunale da almeno un anno, idonei al lavoro e privi di occupazione, nell’espletamento di n.180 ORE TRIMESTRALI  di attività di pubblica utilità. Dettagli e istanza in allegato - Scadenza 24 marzo 2017