Associazione Antiracket Antiusura Etnea - Ricevimento: martedi e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 o su appuntamento

L'Associazione antiracket antiusura etnea nasce dalla consapevolezza che, anche nella fascia dei paersi etnei, il fenomeno del racket, dell'usura, dell'illegalità in genere, è presente in maniera massiccia, costituendo un freno al normale sviluppo delle attività imprenditoriali e commerciali, minando la sicurezza dei cittadini e contribuendo a creare nuove generazioni abitudine all'illegalità.

  1. L'Associazione non ha fini di lucro, fonda le sue attività sul volontariato e persegue i seguenti scopi:
    Contrasta in tutte le loro forme i fenomenni di criminalità economica e di legalità;
  2. Presta assistenza e sostegno di tipo legale, fiscale e psicologico a chiunque sia vittima dei citati fenomeni;
  3. Sostiene ed aiuta i soggetti economici ed i privati cittadini vittime di richieste estortive ed usurale, anche attraverso la costituzione di parte civile nei procedimenti giudiziari;
  4. Previene il reato di usura anche mediante forme di tutela, assistenza ed informazione. A Tale scopo ha costituito uno sportello di prevenzione al quale partecipa una equipe di avvocati civilisti e penalisti, commercialisti, psicologi. Effettua cicli di conferenze sul sovraindebitamento delle famiglie, e giornate di formazione per insegnare a distinguere fra le varie e spesso ingannevoli pubblicità finanziarie, e per gestire al meglio i rapporti bancari;
  5. Promuove la diffusione della cultura della legalità attraverso incontri con le scuole e con gli imprenditori.

Sede legale: Via Vincenzo Bellini, 54 (presso il Comune di Sant'Agata Li Battiati) tel. 095 7501348 - 389 6993841
sito web www.asaae.it - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.